Impianti elettrici, domotica, automazione

Home / Impianti elettrici, domotica, automazione

Servizi

Impianti elettrici

La Rete di Imprecom vanta personale e tecnici specializzati nella progettazione installazione e manutenzione di impianti elettrici di tipo civileindustriale.
Il nostro staff è formato da ingegneri e da periti elettrotecnici che offrono le giuste garanzie ai progetti seguendo una pianificazione dei lavori prestabilita: studio di fattibilità, progettazione degli impianti, approvazione delle normative, rilascio delle Certificazioni, adattamento dei software dedicati.
Siamo in grado di realizzare ogni tipo di impianto elettrico spaziando dall’impiantistica su piccola scala alla realizzazione di grandi impianti per alberghi, centri commerciali, banche, villaggi turistici.
Tutti gli impianti elettrici realizzati dalla rete Imprecom rispondono ai requisiti di efficienza, affidabilità e sicurezza richiesti dalle normative europee.
Siamo in possesso dell’attestazione SOA (per le categorie OG10 cl. I°, OG11 cl. II°, OS30 cl. III°) e della certificazione ISO 90001:2008.

DOMOTICA

Flessibile e personalizzabile, la domotica si adatta alle tue specifiche esigenze, regalando la configurazione perfetta per ogni esigenza. Tenere costantemente sotto controllo i consumi di gas ed elettricità, regolare la temperatura perfetta per ogni ambiente, controllare l’automazione dei dispositivi a motore, monitorare la sicurezza dell’abitazione via smartphone o tablet.

EFFICIENZA ENERGETICA

Grazie all’esperienza acquisita in quarant’anni di lavoro ed al contributo di uno staff giovane e dinamico, siamo specializzati nel settore in continua espansione del fotovoltaico. Dalla costruzione di impianti alimentati da biomasse sino agli impianti eolici e fotovoltaici, per i quali offriamo un servizio completo che continua con l’assistenza in caso di guasti.

SICUREZZA

La sicurezza è una componente essenziale del nostro vivere. A casa ed a lavoro la tecnologia, attraverso impianti sofisticati, ci permette di proteggere la nostra abitazione e di lavorare in un luogo sicuro. Forti del rapporto di fiducia instaurato con i clienti, ci occupiamo della gestione di impianti da remoto e del controllo di gestione a distanza di abitazioni e aziende.

UFFICIO TECNICO

Professionisti per la realizzazione degli impianti grazie anche allo Studio Tecnico e di Progettazione è formato da Ingegneri e da periti elettrotecnici che offrirono le giuste garanzie ai progetti seguendo una pianificazione dei lavori prestabilita: studio di fattibilità, progettazione degli Impianti, approvazione delle normative, rilascio delle Certificazioni, adattamento dei software dedicati.

GARANTITI E CERTIFICATI DA  SIET e IMPIANTI CUTRONE

La SIET, Società Impianti Elettrici Tecnologici, viene costituita nel 2005 da imprenditori che operano nel settore degli Impianti Elettrici e Tecnologici dal 1973. Negli anni ha seguito l’evoluzione costante delle tecnologie, lavorando per migliorare la quotidianità dei propri clienti. L’Azienda è diventata leader nel settore dell’impiantistica elettrica di tipo civile e industriale, e da tempo è in possesso dell’attestazione SOA (per le categorie OG10 cl. I°, OG11 cl. II°, OS30 cl. III°) e della certificazione ISO 9001:2008. SIET progetta e realizza impianti elettrici, di sicurezza, nonché impianti speciali e di automazione.
Nel corso degli ultimi anni lo sviluppo e la ricerca dell’azienda hanno riguardato principalmente le energie rinnovabili e gli impianti di domotica (casa intelligente). Garantisce un pronto intervento 24 ore su 24 in qualsiasi giorno dell’anno.
IMPIANTI CUTRONE  specializzata nella realizzazione e manutenzione di impianti elettrici, tecnologici e nella fornitura di soluzioni impiantistiche all’avanguardia dal 1994.
In 23 anni di attività le professionalità dei fratelli Cutrone, che gestiscono e operano nell’Azienda, si estendono ad altri settori dell’impiantistica eseguendo lavori di illuminazione pubblica, domotici, impianti di sicurezza, sistemi antintrusione, automazione e videosorveglianza. Fornisce e installa anche impianti radiotelevisivi, di trasmissione dati e di installazioni di reti LAN.
Molti i committenti di rilievo del panorama regionale che si affidano da anni all’esperienza e qualità degli Impianti Cutrone per le vaste competenze, la puntualità nelle commesse e non ultimo il servizio di progettazione degli impianti da realizzare.

Impianti elettrici civili a norma: 5 informazioni utili

 Progettazione impianti elettrici

Progettazione impianti elettrici

Quando si provvede all’installazione o al rifacimento di un impianto elettrico di tipo civile, ovvero domestico, occorre rispettare tutti  i canoni di sicurezza  indicati dalla normativa CEI, in particolare la CEI 64-8.
Vediamo insieme cosa deve avere un impianto elettrico per essere considerato a norma.
1. L’installazione dell’impianto elettrico deve essere effettuato da professionisti in possesso dei requisiti previsti dalla legge e iscritti all’albo regionale installatori impianti elettrici oppure riconosciuti da UNAE o ANIE
2. L’impianto deve essere fornito di un dispositivi salvavita e protezione dei suoi componenti.
3. I cavi dell’impianto elettrico devono essere collocati in modo sicuro nelle apposite canaline o sotto traccia.
4. Tutte le prese e gli interruttori dell’impianto elettrico devono essere fissati al muro e coperti con le apposite placche.
5. Manutentare l’impianto elettrico, sostituendo le componenti non più funzionanti.

Impianti elettrici industriali: cosa sapere

Gli impianti elettrici industriali sono più complessi rispetto a quelli civili, ciò è dovuto principalmente al funzionamento dei macchinari presenti nei siti di applicazione.
Per questa ragione gli impianti elettrici industriali devono essere progettati e realizzati secondo rigide norme e sempre da personale esperto e qualificato.
Seguono alcune norme da rispettare nella realizzazione di un impianto elettrico industriale.
1. I Materiali. Tutti i materiali impiegati devono essere di qualità e marchiati IMQ. IMQ è la società italiana che si occupa di provare e certificare la sicurezza e la qualità dei materiali.
2. Protezione. Tutte le componenti dell’impianto devono essere coperte in modo da evitare qualsiasi tipo di contatto con le persone.
3 Tubi e cavi. Questi devono essere posati con cura e protetti da urti e in luoghi con sufficiente aerazione. Tutti i tubi devono essere costituiti da materiale ignifugo e le loro dimensioni devono permettere di infilare e sfilare i cavi agevolmente
4. Quadri, prese e spine. Negli impianti elettrici industriali i quadri esterni devono esseri protetti contro i getti d’acqua e le polveri. Le prese e le spine devono essere fissati in appositi portafrutti ignifughi con protezione minima IPXXB.